Passeggiata a cavallo presso il Gelso del Mainito

Condividi

Dopo due lezioni con Manuela per rispolverare le poche basi che avevamo, questa domenica è finalmente arrivata la sognata passeggiata a cavallo!!
Siamo arrivati un po’ prima delle 11:00 e abbiamo trovato le “nostre” due cavalle già pronte (avevamo fatto l’ultima lezione con loro, per poterle conoscere)! Sono mamma e figlia, splendide e con un legame speciale…a tratti morboso 🙂
Abbiamo conosciuto Giulia, che ci ha portati fuori.

Siamo saliti a cavallo e via..si parte!

Eravamo in tutto quattro, di questi quattro, solo noi con poca esperienza, per cui un numero perfetto che ci ha dato quella tranquillità per goderci la nostra prima uscita!
C’è da dire che non avevamo cavalli spericolati….anzi…Simone era davanti a me, insieme alla mamma, e io seguivo subito dietro con la figlia….e quando dico subito dietro, intendo che la mia si faceva spazzolare il muso dalla coda della madre…non vi dico la gioia nei momenti “cacca” 😀

Per questo motivo, il mio tirare le redini ogni tanto è stato assolutamente superfluo, l’ho fatto solo per darmi un senso di utilità 🙂

Il percorso si è snodato quasi interamente su strada sterrata, solo un attraversamento su asfalto, salite e discese dolci, sempre immersi nella natura e con alcuni punti panoramici, come il colle don Bosco che spicca davanti a noi nella strada del rientro.

Siamo stati salutati da tacchini, capre, pecore…ma soprattutto…cani…i quali, nonostante la mole, dimostrano più coraggio dei nostri grandi e fifoni cavalli, ma con un po’ di circospezione e diffidenza siamo riusciti a superare anche questi “pericolosissimi” ostacoli 🙂

La passeggiata è durata più di un’ora e Giulia, gentilissima, si è anche offerta di farci delle foto! (Si..Elena ha controllato che la batteria della GoPro fosse carica…No..Elena non ha controllato che la microSD fosse libera…………..)

Siamo rientrati per le 12:30, e come sempre quando si fanno cose piacevoli il tempo è volato….sembrava fosse finito troppo presto…ma fisicamente le nostre terga, non abituate, hanno ringraziato 😀

Abbiamo salutato e ringraziato tutti per la bella esperienza (cavalli compresi ovviamente) con la speranza di tornare altre volte!

L’ambiente è semplice e accogliente, abbiamo trovato professionalità e passione, che ci hanno regalato una bella esperienza, che volevamo fare da tanto tempo!!

Special guest!

Al maneggio è anche presente un pony di età indefinita… si sa solo che correva insieme ad i T-Rex. 
E’ carinissimo e vaga da solo, ogni tanto capita di vederlo mangiare o semplicemente camminare, è bellissimo!
Quando Manuela e Giulia ci hanno parlato di lui, hanno anche detto che essendo molto vecchio e mezzo orbo, capita di vederlo sbattere contro i muri! POVERELLO! 😀

Guarda tutte le foto e il video nella prossima pagina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *