Baia delle Sirene e stelle marine

Condividi

Prima di ultimare le ferie, decidiamo di fare un salto alla Baia delle Sirene a Bergeggi (Savona). Per le 9:30 parcheggiamo il motorino e scendiamo le scalinate per raggiungere la spiaggia.

Notiamo subito che ci sono parecchie persone e la baia è quasi tutta piena. Fortunatamente c’è giusto un posticino per il nostro ombrellone, senza troppe scelte, ci accampiamo e ci prepariamo per il primo (e ultimo prima di tornare a lavoro) bagno.

L’acqua è ancora molto calda e ci permette di entrare subito senza problemi, l’unica nota negativa è che l’acqua è leggemente torbida, ma già a pochi metri da riva la visibilità migliora, il mare risulta più limpido, permettendoci di ammirare il fondale e i suoi abitanti!!

Ad Elena, giusto il giorno prima, avevo detto che non avevo mai visto una stella marina dal vivo. Detto fatto!

Ne vediamo subito una, bellissima! Dopo qualche minuto, eccone altre! 

In tutto abbiamo visto 6 o 7 stelle marine, sono veramente affascinanti! Tutte di un rosso/arancione molto acceso. Bellissime!

Il sole dalla baia sparisce abbastanza presto, verso le 16:30 eravamo già in ombra ma la temperatura era perfetta se contiamo anche la leggera brezza che soffiava dal mare. 

Tra uno spuntino e quattro chiacchiere, è arrivata un’amica in aspettata a farci visita! Una lucertolina penso appena nata, era piccolissima!

L’abbiamo “coccolata” per un po’ e poi, ovviamente, l’abbiamo liberata e lasciata correre sulla spiaggia. 

 

Ultima nota riguarda la location.
Per arrivare alla baia si devono scendere numerosi e ripidi scalini, per cui, anche se sulla strada è presente un cammioncino che vende mangiare, bere, gelati ecc… noi ci siamo organizzati con borsa frigo, tanta acqua e pranzo al sacco, per evitarci scomode risalite 🙂

Guarda tutte le foto nella pagina successiva!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *