Monviso mt.3841, Via Normale

Condividi

Racconto della salita (e discesa) al Monviso attraverso la Via Normale, da persone normali

Tra una chiacchiera e l’altra, non so bene come, complice anche un collega di Simone, Fabio, a luglio abbiamo deciso di provare a salire sulla vetta del Monviso!

Sentite diverse guide abbiamo scelto Michele, un ragazzo giovane, preparato e disponibile che ci ha accompagnato in questa avventura!

Abbiamo lasciato le auto a Pian del Re mercoledì 18 agosto, verso le 15:00. Fatte le dovute presentazioni ci incamminiamo e in poco più di due ore siamo al Rifugio Quintino Sella. Il tempo non è dei migliori, solo nebbia…ma a noi interessa solo il meteo di domani!!

La cena non è delle migliori sinceramente, in compenso la camerata è super silenziosa, temperatura perfetta e se non fosse per l’agitazione del giorno dopo avrei anche potuto dormire benissimo…avrei!!

Continua a leggere Monviso mt.3841, Via Normale

Bivacco Boerio mt.3085

Condividi

Il meteo era un po’ incerto e al mattino ancora non eravamo del tutto convinti di partire ma alla fine abbiamo deciso di provare!

Per le 10,30 partiamo da Asti e mettiamo sul navigatore “Sant’Anna di Bellino”, arrivo previsto due ore dopo. Praticamente prima di arrivare a Pontechianale si prende una strada sulla sinistra e si prosegue fino a che non termina, con due piccoli parcheggi in cui poter lasciare l’auto (gli ultimi metri sono sterrati). Da lì parte il sentiero per il Bivacco Boerio, tempo di percorrenza segnato 4h.

Zaini in spalla e via!

L’inizio è dolce, si passano alcune baite, un ponticello e a quel punto la salita si fa più ripida, fino a ritrovare altre baite.

Continua a leggere Bivacco Boerio mt.3085

Monte Thabor – Col des Mèandes

Condividi

Mentre Elena se la spassa in vacanza con le amiche, io sono indeciso se poltrire a casa oppure alzarmi dal divano e andare in montagna al fresco.

Dopo un po’ di indecisione, sia sul da farsi che sull’eventuale meta, trovo delle belle foto del monte Thabor e della sua vetta, 3178mt. Il giro è ad anello e le aspettative sono di circa 20Km. Il percorso è sicuramente impegnativo sia come lunghezza che come dislivello, decido però di prepararmi lo zaino e mettere la sveglia presto.

Alle 4:30 come da programma, il cellulare inizia a suonare la sua melodia malefica, odio le sveglie! Lento come una lumaca mi alzo e finisco di prepararmi. Ricontrollo le previsioni meteo e butto un occhio sullo 0 termico, era sagnalato sotto i 3000mt, per questo motivo, metto nello zaino anche un pile in più, non si sa mai!

Alle 5:00 sono già in macchina, direzione Baronecchia, Valle Stretta!

Continua a leggere Monte Thabor – Col des Mèandes

Rifugio Remondino mt.2464

Condividi

Finalmente, dopo 60 giorni chiusi in casa a per il lockdown causato dal virus COVID-19, abbiamo potuto riprendere con le nostre uscite nella natura!!

E’ stata una boccata d’aria fresca, attesa e ricercata per così tanti giorni.

La scorsa settimana abbiamo fatto una camminata tranquilla sulle colline del Monferrato, vicino casa, giusto per ambientarci un po’ e rimettere in moto i muscoli delle gambe e dei polmoni.

Fatta qualche ricerca su internet e informati sulla situazione neve abbiamo deciso per il Rifugio Remondino, nelle valli Cuneesi.

Continua a leggere Rifugio Remondino mt.2464

Ciaspolata a Coumarial

Condividi

Dopo Capodanno abbiamo trascorso qualche giorno a Gressoney, siamo appassionati sciatori, con un debole per il Monterosaski!

Nel mentre ci stiamo anche avvicinando al mondo delle ciaspole, così abbiamo approfittato di una giornata nuvolosa per provare qualche sentiero nella Valle.

Guardando su internet abbiamo trovato 3 percorsi ad anello a Coumarial, e sembravano interessanti!

Anello verde – salita: Coumarial, Vercosa, Crotal, Creus
discesa: Creus, Cona, Coumarial (sentiero 2D). Dislivello 340mt. 2h
Anello rosso– salita: Alpe Leretta, punta Leretta, Pian du Juc
discesa: Pian du Juc, Crest, Daré du Crest, Creus, Alpe Leretta. Dislivello 350mt. 2,15h.
Anello blu– salita: Coumarial, Cevassa, Pian Fountana, Daré du Crest, Crest
discesa: Crest, Lioun, ponte Matà, pista Vargno, Fredé, Coumarial. Dislicello 450mt. 4h. (Tra Lioun e il bivio pista Vargno prestare attenzione ai ripidi canali a monte che in caso di nevicate possono risultare pericolosi per valanghe
Continua a leggere Ciaspolata a Coumarial