Monte Thabor – Col des Mèandes

Condividi

Mentre Elena se la spassa in vacanza con le amiche, io sono indeciso se poltrire a casa oppure alzarmi dal divano e andare in montagna al fresco.

Dopo un po’ di indecisione, sia sul da farsi che sull’eventuale meta, trovo delle belle foto del monte Thabor e della sua vetta, 3178mt. Il giro è ad anello e le aspettative sono di circa 20Km. Il percorso è sicuramente impegnativo sia come lunghezza che come dislivello, decido però di prepararmi lo zaino e mettere la sveglia presto.

Alle 4:30 come da programma, il cellulare inizia a suonare la sua melodia malefica, odio le sveglie! Lento come una lumaca mi alzo e finisco di prepararmi. Ricontrollo le previsioni meteo e butto un occhio sullo 0 termico, era sagnalato sotto i 3000mt, per questo motivo, metto nello zaino anche un pile in più, non si sa mai!

Alle 5:00 sono già in macchina, direzione Baronecchia, Valle Stretta!

Continua a leggere Monte Thabor – Col des Mèandes

Rifugio Remondino mt.2464

Condividi

Finalmente, dopo 60 giorni chiusi in casa a per il lockdown causato dal virus COVID-19, abbiamo potuto riprendere con le nostre uscite nella natura!!

E’ stata una boccata d’aria fresca, attesa e ricercata per così tanti giorni.

La scorsa settimana abbiamo fatto una camminata tranquilla sulle colline del Monferrato, vicino casa, giusto per ambientarci un po’ e rimettere in moto i muscoli delle gambe e dei polmoni.

Fatta qualche ricerca su internet e informati sulla situazione neve abbiamo deciso per il Rifugio Remondino, nelle valli Cuneesi.

Continua a leggere Rifugio Remondino mt.2464

Ciaspolata a Coumarial

Condividi

Dopo Capodanno abbiamo trascorso qualche giorno a Gressoney, siamo appassionati sciatori, con un debole per il Monterosaski!

Nel mentre ci stiamo anche avvicinando al mondo delle ciaspole, così abbiamo approfittato di una giornata nuvolosa per provare qualche sentiero nella Valle.

Guardando su internet abbiamo trovato 3 percorsi ad anello a Coumarial, e sembravano interessanti!

Anello verde – salita: Coumarial, Vercosa, Crotal, Creus
discesa: Creus, Cona, Coumarial (sentiero 2D). Dislivello 340mt. 2h
Anello rosso– salita: Alpe Leretta, punta Leretta, Pian du Juc
discesa: Pian du Juc, Crest, Daré du Crest, Creus, Alpe Leretta. Dislivello 350mt. 2,15h.
Anello blu– salita: Coumarial, Cevassa, Pian Fountana, Daré du Crest, Crest
discesa: Crest, Lioun, ponte Matà, pista Vargno, Fredé, Coumarial. Dislicello 450mt. 4h. (Tra Lioun e il bivio pista Vargno prestare attenzione ai ripidi canali a monte che in caso di nevicate possono risultare pericolosi per valanghe
Continua a leggere Ciaspolata a Coumarial

Bivacco Lateltin mt.3120

Condividi

La salita alla Capanna Margherita è sempre più vicina così abbiamo deciso di acclimatarci dormendo una notte al Bivacco Lateltin, cosa che tra l’altro volevamo fare da almeno un anno!

Siamo partiti per le 8:00 da Gressoney Saint Jean (il parcheggio si trova uscendo dal paese, sulla sinistra, in località Chemonal a 1415mt), e abbiamo imboccato il ripido sentiero n. 6; dopo una quarantina di minuti siamo arrivati all’Alpenzù, un piccolo agglomerato di baite, dove è presente un rifugio/bar/ristorante e una fontana.

Continua a leggere Bivacco Lateltin mt.3120

Trekking sul Monte Rothorn

Condividi

Anche questo weekend, si cammina sul monte Rothorn in vista della salita a Capanna Margherita!

Arriviamo a Gressoney La Trinitè e lasciamo la macchina nel parcheggio che si trova appena attraversato il secondo ponticello (arrivando da Saint Jean); dal prato vicino, parte il sentiero n.10.

Abbiamo iniziato il cammino verso le 8:10, la strada incomincia con la solita “dolcissima” salita che contraddistingue queste valli… il primo tratto è nel bosco, poi la visuale si apre e il Monte Rosa fa da cornice. Si cammina lungo prati verdi e si parano davanti a ripide pareti e cascate fiabesche.

Continua a leggere Trekking sul Monte Rothorn