Gressoney, tra trekking e arrampicate

Condividi

Finalmente sono iniziate le ferie estive, poichè il caldo è ancora torrido, sia in pianura che al mare, abbiamo deciso di cercare un po’ di refrigerio in montagna, nella bellissima valle di Gressoney.

Se il tempo sarà clemente (le previsioni sono un po’ incerte) abbiamo in programma di raggiungere un paio di rifugi, il Mantova e il Gnifetti.

Il nostro tour inizierà da Punta Indren, con una semplice parte da affrontare con i ramponi da neve per rimanere in sicurezza (sempre importante e prima di ogni cosa). Una volta raggiunto il rifugio Mantova, proseguiremo fino al Gnifetti che si trova poco sopra.

Programmiamo di pranzare in vetta, non abbiamo ancora deciso se portarci qualcosa dietro da casa o fermarci al rifugio.

Dopo pranzo inizierà la discesa verso il rifugio Mantova, ancora da affrontare con i ramponi da neve. Una volta raggiunto, si potranno togliere e proseguire la discesa verso il Gabiet, utilizzando semplicemente gli scarponi e le racchette (non obbligatorie).

Abbiamo in programma anche un’uscita di arrampicata di livello basso (per chi sa arrampicare) ma di livello estremo per noi :). Vie con un livello di difficoltà che si aggirano tra i 4b e 5b… bisogna pur iniziare da qualcosa no?

Non sappiamo quanti giorni rimarremo in questa valle e quindi il programma potrà variare, soprattutto alla clemenza del meteo.

Vi terremo aggiornati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *